Logo - Interacta Nero
Blog

La cultura dell’innovazione che evolve il business

L’evento Collaborative Industry sull’innovazione per le PMI | 9 giugno 2022 alle ore 15.30 presso Terrazza Mattuiani a Bologna

Vuoi saperne di più?
Contattaci.

I nostri esperti sono a disposizione per rispondere alle tue domande e supportarti.

Collaborative Industry, l’evento di Interacta tenutosi il 9 giugno a Bologna

“L’interazione naturale è la chiave per ripensare i processi: hanno bisogno sia di semplicità e velocità sia di conoscenza, comunicazione e collaborazione”: il manifesto dell’interazione naturale di Interacta, utile a concepire il nuovo lavoro secondo reciprocità e conoscenza diffusa, può essere un buon punto di partenza per una riflessione ad ampio respiro e niente affatto scontata sull’importanza del cambiamento per le imprese italiane

L’innovazione (o meglio, la cultura dell’innovazione) per le PMI è stato l’oggetto dell’evento Collaborative Industry, che si è tenuto il giorno 9 giugno 2022 alle ore 15.30 presso Terrazza Mattuiani a Bologna. 

Conoscenza, comunicazione, collaborazione: questi tre concetti sono la chiave per rispondere alle domande inerenti la ricerca dei metodi più adatti per innovare le piccole e medie imprese. I processi aziendali devono strutturarsi su una comunicazione semplice, senza la quale l’innovazione sarebbe realizzabile solo parzialmente, e su strumenti efficaci che tengano in considerazione l’importanza cruciale di conoscenza e collaborazione. Ma per modellare tali processi, bisogna intraprendere un percorso di profonda comprensione del sistema organizzativo aziendale. 

Innovazione

Collaborative Industry: le tematiche sulla cultura dell’innovazione

Con Cristiano Boscato, Vicepresidente di Injenia e Direttore Didattico alla Bologna Business School, abbiamo discusso dell’approccio culturale e organizzativo per un’innovazione sostenibile delle PMI, con focus sul concetto di innovazione non come rivoluzione tecnologica, ma come partecipazione attiva al cambiamento, processo nel quale la tecnologia è lo strumento e non il fine da raggiungere.
La tecnologia è lo strumento che può generare un’innovazione per tutti e di tutti, se condivisa e diffusa da ogni figura lavorativa che collabora all’evoluzione dell’azienda, secondo un modello di organizzazione aziendale che pone le persone, le loro idee e il loro benessere al centro di ogni processo.

La rilevanza dell’innovazione per le PMI per la generazione di valore è il tema affrontato da Gianni Previdi, Business & Digital Innovation Advisor, Author e Speaker, che mette in discussione le idee tradizionali di evoluzione del business sottolineando l’importanza di strumenti che mettano al centro le persone. Chiedendosi quali sono le leve in grado di mettere in moto l’innovazione, Previdi ha messo in luce il legame tra conoscenza, tecnologia e cambiamento nei processi di innovazione delle piccole e medie imprese italiane. 

Gabriele Pattarozzi, Project Leader in SCS Consulting, ha discusso con noi della metodologia lean. Il lean thinking è una strategia operativa applicata in settori e ambiti diversi che racchiude sia teorie organizzative che un approccio pratico, ponendo l’accento sull’energia che parte dal basso. La relazione derivante dalla comunicazione tra persone in un luogo reale dà forma a un team naturale che collabora secondo logiche che vanno oltre quelle di gerarchia e funzionalità, e necessita, piuttosto, di quelle che Interacta definisce interazioni naturali. Pattarozzi ci ha parlato della gestione dei processi e del loro continuo miglioramento con l’obiettivo di focalizzarsi su quanto crea valore, eliminando gli sprechi.

Infine, con una round table, abbiamo analizzato i casi di successo con Daniele Rebellato, Responsabile I.C.T., La Meccanica S.r.l. e Niccolò Garganico, Senior Business Analyst in Perar S.p.A., che ci hanno raccontato le loro esperienze dirette in merito all’adozione di Interacta. Come e perché hanno scelto di affidarsi alla piattaforma, in che modo è stata integrata alla loro organizzazione aziendale, quali sono i vantaggi che ne hanno tratto e quali sono i loro piani e le opportunità futuri.

https://www.youtube.com/watch?v=q7tjmM0ISSY
Round table all’evento Collaborative Industry

L’innovazione in risposta alle esigenze delle piccole e medie imprese italiane è possibile attraverso l’adozione di una prospettiva differente, una prospettiva che permette di accettare il cambiamento, per quanto complesso e rapido, predisponendosi ad esso: clicca qui per scoprire il mondo Interacta più da vicino.

Ricevi i post nella tua casella di posta

Iscriviti alla newsletter