Logo Interacta bianco

La manutenzione in Barilla ha tutto un nuovo ritmo con Interacta

Interacta è diventata oggi ciò che fa la differenza nel lavoro quotidiano dei manutentori in Barilla

Industry

Manufacturing & Consumer Goods

Use case

Plant & Field Worker

Obiettivi raggiunti

Mission highlight

Un percorso di Change Management, con un focus sulle persone sul campo, per creare la giusta cultura di collaborazione in Barilla.

In questa storia

  • Il bisogno di semplicità nella manutenzione in Barilla
  • Storia di un’adozione immediata
  • I vantaggi ottenuti

Qualcosa di questa storia ti ha incuriosito?

Barilla logo

Incontriamo Barilla

Barilla ha 28 stabilimenti produttivi all’avanguardia, 14 in Italia e 14 all’estero, che esportano in oltre 100 paesi. Di questi ogni stabilimento si basa su un modello produttivo differente a seconda dei prodotti: pasta, farine, sughi, cereali, pane e merendine.

Il problema

Prima di Interacta

Ogni stabilimento Barilla è un’isola a sé con squadre di manutentori attivabili a chiamata che lavorano su tre turni giornalieri, 24 ore su 24.  Prima di Interacta, gli operatori dovevano riportare ogni evento su registri cartacei. Alessandra Ardrizzoia, Digital Engagement Senior Manager, racconta così il problema, portando come esempio lo stabilimento di Cremona:

«Tutto nello stabilimento di Cremona era organizzato offline. I manutentori sulle linee tracciavano gli eventi su un registro cartaceo, il capo turno aveva un altro registro e il responsabile del team di manutenzione un altro ancora. Ognuno scriveva la sua versione degli eventi e, così, lo scambio di informazioni poteva risultare disallineato.»

Gli effetti della gestione offline

Il sistema utilizzato comportava diversi problemi:

  • disallineamento tra i team manutentivi sui tre turni
  • aumento dei tempi di presa in carico degli interventi
  • telefonate continue per aggiornarsi 
  • tempo perso e fatica nel trovare e verificare le informazioni
  • ritardo nella soluzione delle anomalie.

 

 

Il bisogno di semplicità

Per risolvere i problemi di una manutenzione poco digitalizzata e collaborare in modo più veloce, i manutentori stessi hanno preso l’iniziativa, iniziando a comunicare attraverso strumenti di messaggistica istantanea non aziendali. I rischi legati a questa scelta erano la fuoriuscita di dati e segreti aziendali e una confusione generale a causa delle chat destrutturate. Tuttavia, questo tentativo spontaneo ha reso chiara una cosa: le persone avevano bisogno di collaborare in modo più naturale, semplice e veloce. Necessità che cresceva con l’entrata di giovani manutentori nativi digitali e a cui Interacta ha saputo rispondere.

Barilla stabilimento
Divider

La soluzione

Interacta in Barilla: un’adozione immediata

Interacta ha avuto un’implementazione agile, iniziata nello stabilimento di Cremona che produce pane e prodotti da forno. In soli 50 giorni, la soluzione è stata fornita a tutti i team manutentivi del plant. Dato il successo riscontrato, Barilla ha poi deciso di estendere il progetto a 200 linee produttive in 18 stabilimenti, con un ritmo di 1 stabilimento ogni 3 settimane.

Interacta ha cambiato il modo in cui le persone gestiscono le attività di manutenzione. Adesso infatti ogni manutentore, dal proprio smartphone o tablet, può:

Barilla
Divider

I risultati

Conoscenza diffusa, sicurezza delle informazioni e nuovi dati per le analisi sono solo alcuni dei vantaggi del progetto

Gestire efficacemente la manutenzione è cruciale per assicurare la continuità della produzione. L’uso di Interacta in Barilla ha portato numerosi vantaggi testimoniati dalle stesse persone, tra cui:

  • una conoscenza tecnica più diffusa tra i team e che passa facilmente dal manutentore senior a quello junior
  • best practice condivise tra i vari plant di Barilla nel mondo, così se una procedura funziona lo sanno tutti.

Non solo, l’azienda adesso è in grado di  raccogliere e strutturare tutta una serie di dati quantitativi e qualitativi, utili per capire come gestire gli interventi in modo ancora più efficace. Inoltre, Interacta è centralizzata e conforme alle policy aziendali, quindi le comunicazioni che vengono scambiate sono automaticamente più sicure.

Punti di forza

Abbiamo parlato con i manutentori di Barilla e ci hanno detto che poter accedere a Interacta da mobile ha fatto la differenza. Ha infatti permesso di trovare e condividere le informazioni importanti direttamente sul campo in modo molto più rapido.

Altro punto di forza è stato sicuramente
la semplicità nel creare post, molto più efficaci di mille email o telefonate. 

Valore per il business

Interacta ha avuto vari effetti benefici a codalunga sul business. Sono stati:

accorciati i tempi di presa in carico degli interventi;

ridotti i costi della manutenzione;

diminuiti gli scarti alimentari con una miglior risposta ai criteri di sostenibilità.

Ricevi i post nella tua casella di posta

Iscriviti alla newsletter