DIFFONDE
LA CONOSCENZA
STRUTTURA LA
COLLABORAZIONE
ANALIZZA
I DATI
GESTISCE
I PROCESSI
SOCIAL PROCESS
MANAGEMENT

Consumer Goods: rendi la produzione più efficiente grazie a una manutenzione smart

manutenzione

Consumer Goods: rendi la produzione più efficiente grazie a una manutenzione smart

Un’impronta digitale all’operatività favorisce consapevolezza e controllo.

manutenzione

Nel settore dei Fast Moving Consumer Goods l’attività di manutenzione sul campo è cruciale per assicurare la continuità della produzione. Anche il minimo fermo o perdita di tempo provocano infatti ingenti perdite economiche e scarti produttivi che inficiano la sostenibilità del business. Il problema è che spesso ogni singolo intervento viene affrontato come un processo a se stante. In molti stabilimenti esistono strumenti per pianificare le attività, tracciarle e metterle a sistema, ma questi non sono in grado di gestire l’intera operatività, quella che si attiva nei momenti critici come un fermo macchina. In questo articolo, vedremo quali sono i 3 fattori che rendono la manutenzione più rapida e la produzione più efficiente:

  •  minor tempo speso nella ricerca di informazioni tecniche durante gli interventi;
  •  tracciabilità di tutte le attività operative dalla presa in carico dell’intervento fino alla sua conclusione;
  •  eliminazione del cartaceo a favore del digitale.

 

Riduci il tempo di ricerca delle informazioni tecniche

Durante la manutenzione può capitare che un operatore necessiti urgentemente di una particolare informazione, per esempio delle best-practice per la gestione di un macchinario. Questo tipo di istruzioni vengono spesso condivise a voce o attraverso l’uso di chat non aziendali da un altro tecnico: spesso infatti non esiste nella fabbrica un luogo dove trovarle. Nelle grandi catene produttive, se l’informazione non arriva subito, l’intervento di manutenzione viene rallentato e si perdono tempo e risorse. Problema che risulta particolarmente sensibile nel settore dei beni di consumo deperibili. Un problema sulla singola macchina può infatti causare, oltre alla mancata produzione, il deperimento della materia prima e aumentare notevolmente il danno.

Immagina ora di mettere a disposizione dei team operativi uno spazio aziendale dove comunicare mentre lavorano che traccia ogni flusso e rende ogni informazione disponibile al bisogno. In questo modo è anche possibile consultare le figure chiave master per ricevere le istruzioni corrette. Il risultato è una collaborazione che rende gli interventi molto più brevi ed efficienti. In questo modo abbatti i tempi di ricerca delle informazioni tecniche e riesci a capitalizzare la conoscenza tecnica della fabbrica che, da patrimonio del singolo, diventa fruibile in ogni momento da tutto il personale.

Leggi la storia di successo di Lavazza che ha rivoluzionato la gestione della manutenzione.

 

Traccia ogni singola attività e intervento

Cosa sta succedendo nella tua fabbrica? Quanto tempo passa dalla segnalazione di un guasto alla presa in carico della manutenzione? Affidandoti solo al tuo CMMS puoi vedere quali attività di manutenzione sono state pianificate e svolte, ma rischi di perderti un intero ecosistema di informazioni extra di tipo operativo e qualitativo. Tra queste rientrano anche imprevisti e attività di manutenzione spontanee che ogni giorno sfuggono dalle maglie della programmazione.

Controllare tutto dai sistemi gestionali è una missione impossibile, hai bisogno di coinvolgere in questa attività i tecnici che lavorano direttamente sulle linee di produzione. Come? Scegliendo uno strumento votato all’operatività, semplice da usare, che permette agli stessi operatori di tracciare ogni singola azione e commentare com’è stata eseguita. In questo modo ottieni una visione completa di tutti i processi in tempo reale: come sono state risolte le attività di manutenzione nel dettaglio e quali operatori sono intervenuti.

 

Elimina il cartaceo

In un ambiente fortemente regolamentato, l’uso del cartaceo rende molto difficile la ricerca e l’elaborazione dei dati. Questi ultimi devono essere spesso estrapolati dai numerosi registri e inseriti manualmente nei sistemi digitali dell’azienda: un’attività a basso valore aggiunto che favorisce l’errore umano. Per risolvere questo problema conviene usare uno strumento digitale facile da usare e capace di strutturare le informazioni riportate.

L’uso di checklist digitali rende ogni procedura standard e immediata. Possono sostituire i verbali di coordinamento e supportare l’operatore nelle procedure di sicurezza e qualità da seguire su un particolare macchinario. È possibile implementarle per seguire le fasi di collaudo, infine la compilazione post intervento, direttamente su smartphone, le rende utili al posto dei registri di versamento su carta. La loro natura digitale le rende facili da condividere e da utilizzare per analisi approfondite, in questo modo l’attività di monitoraggio diventa snella ed efficiente.

 

Work smart, not hard

Per migliorare l’efficienza della produzione nel settore dei Fast Moving Consumer Goods è importante conoscere l’operatività della fabbrica come il palmo delle tue mani. L’uso di una piattaforma digitale come Interacta permette di tracciare quelle che sono le attività quotidiane e di costruire un database di dati e informazioni preziosissimo. Questa nuova consapevolezza facilita il lavoro ai responsabili di stabilimento che ottengono un quadro realistico di tutto quello che succede durante le attività di manutenzione e riescono a individuare quali processi possono essere migliorati per massimizzare la produzione.

Passiamo alla pratica:
scopri 10 errori che pesano sull’efficienza della tua fabbrica 🔽

New call-to-action

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi